+39 392.70.90.486
Via Margherita 22, 01010 Vejano (VT)
<<< Torna al capitolo di interesse selezionato prima

Regionando Inverno

                                                               

              L O M B A R D I A (MI-MN-LC-CR-GS-BG-VA-LO-SO-PV-MB)


                     


MANTOVA E PROVINCIA(MN)


DICEMBRE* DICEMBRE GOITO: mercatino di Natale. DICEMBRE MANTOVA: fiera  in onore di S. Lucia e del Natale.
GENNAIO* 06 REVERE: rogo d’la vecia con fiera dei raus.

FEBBRAIO* 01-18/03  MANTOVA: fiera di S. Anselmo. 01-03 CAVRIANA: fiera di S. Biagio. 07 VIADANA: mercatino d’altri tempi. 06-08 OSTIGLIA: “vieni, vedi, e gusta”. 25 CASTEL D’ARIO: “bigolada”. 25 GOITO: sagra “Del Pit”.
*
le date potrebbero variare per motivi organizzativi di cui non siamo responsabili. Se ne consigliano le relative verifiche prima d’iniziare il viaggio per le località desiderate.

LECCO E PROVINCIA(LC)


DICEMBRE* 05 BELLANO: fiera di S. Andrea. 08 CALOLZIOCORTE: fiera di “Pomm”.
GENNAIO*
FEBBRAIO* DOMENICA CALOLZIOCORTE:  sagra festa patronale di Lorentino. 08 VERCURAGO: fiera di S. Gerolamo. 08 VIGANO’: fiera di S. Apollonia. 15 VERCURAGO: fiera della Valletta. 28 LECCO: festa di carnevale.
* le date potrebbero variare per motivi organizzativi di cui non siamo responsabili. Se ne consigliano le relative verifiche prima d’iniziare il viaggio per le località desiderate.

CREMONA E PROVINCIA(CR)


DICEMBRE* 05,19 CREMA: mercatini di Natale. 12 CASTELLEONE: mercatino di S. Lucia. 11-12 CREMA: fiera di S. Lucia.
GENNAIO* 24 PIEVE S. GIACOMO: sagra di S. Babila.

FEBBRAIO* 08-09 RIVOLTA D’ADDA: fiera di S. Apollonia. 08,15-22 CREMA: mercatini di carnevale.
*
le date potrebbero variare per motivi organizzativi di cui non siamo responsabili. Se ne consigliano le relative verifiche prima d’iniziare il viaggio per le località desiderate.

LODI E PROVINCIA(LO)


GENNAIO* 17 CASALPUSTERLENGO: festa di S. Antonio Abate.  
*
le date potrebbero variare per motivi organizzativi di cui non siamo responsabili. Se ne consigliano le relative verifiche prima d’iniziare il viaggio per le località desiderate.

BRESCIA E PROVINCIA(BS)


DICEMBRE* 2a,3a DOMENICA BRESCIA: fiera di S. Maria Crocifissa di Roma. DICEMBRE PARATICO: sagra Madonna dei Pom.
GENNAIO* GENNAIO BRESCIAhttp://www.turismobrescia.it/it/content/scopri-la-citta: fiera di S. Angela Merici. 15-20 CASTELCOVATI: sagra di S. Antonio Abbate. GENNAIO VILLA CARCINA : fiera di S. Antonio, in località Cogozzo.
FEBBRAIO* FEBBRAIO BRENO: fiera di S. Valentino. 15 FEBBRAIO BRESCIA: fiera dei SS. Faustino e Giovita. 15-19 FEBBRAIO CALCINATO: fiera dei SS. Faustino e Giovita, in località Ponte S. Marco. 15 FEBBRAIO DARFO BOARIO TERME: fiera dei SS. Faustino e Giovita.
*
le date potrebbero variare per motivi organizzativi di cui non siamo responsabili. Se ne consigliano le relative verifiche prima d’iniziare il viaggio per le località desiderate.

SONDRIO E PROVINCIA(SO)


DICEMBRE* 07 CHIURO: fiera di S. Andrea. 21-24  MORBEGNO: sagre prenatalizie. 31 MORBEGNO: fiera di S. Silvestro.
GENNAIO* 15 CHIAVENNA: fiera di Chiavenna. 21 SONDALO: fiera di S. Agnese.
FEBBRAIO* 12 BERBENNO DI VALTELLINA: fiera di San Bello. 22 MORBEGNO: carnevale.
*
le date potrebbero variare per motivi organizzativi di cui non siamo responsabili. Se ne consigliano le relative verifiche prima d’iniziare il viaggio per le località desiderate.

MILANO E PROVINCIA (MI)


DICEMBRE* 05 PIEVE EMANUELE: fiera di Natale. 05-08 MILANO: fiera di S. Ambrogio. 11-12 LAZZATE: mercatino di Natale. 21 ASSAGO : mercatino di Natale.
GENNAIO* 2a DOMENICA CESATE: fiera dell’antiquariato. 15 GESSATE: fiera di S. Mauro. 18 LENTATE SUL SEVESO: sagra di S .Mauro.
FEBBRAIO* 03 MONZA: sagra di S. Biagio. 2a DOMENICA CESATE: fiera dell’antiquariato. 21 GARBAGNATE MILANESE: carnevale.
*
le date potrebbero variare per motivi organizzativi di cui non siamo responsabili. Se ne consigliano le relative verifiche prima d’iniziare il viaggio per le località desiderate.

VARESE E PROVINCIA(VA)


DICEMBRE* 05 ISPRA:”la costa fiorita”. 1a DOMENICA CASTIGLIONE OLONA: fiera del Cardinale. 12 ISPRA: ” la costa fiorita. 19 ISPRA: ” la costa fiorita. ULTIMA DOMENICA SARONNO: mercatino di generi vari, antiquariato. 2a DOMENICA GALLARATE: mostra mercato dell’antiquariato
GENNAIO* 1a DOMENICA CASTIGLIONE OLONA: fiera del Cardinale.  1a DOMENICA VARESE: antico mercatino Bosino. 1a DOMENICA VARESE: “il paese dei sapori”. 2a DOMENICA GALLARATE: mostra mercato dell’antiquariato. 16-17 VARESE: sagra di S.Antonio. ULTIMA DOMENICA SARONNO: mercatino di generi vari, antiquariato.
FEBBRAIO* 1a DOMENICA CASTIGLIONE OLONA: fiera del Cardinale.1a DOMENICA VARESE: antico mercatino Bosino. 1a DOMENICA VARESE: “il paese dei sapori”. 2a DOMENICA GALLARATE: mostra mercato dell’antiquariato. ULTIMA DOMENICA SARONNO: mercatino di generi vari, antiquariato.
*
le date potrebbero variare per motivi organizzativi di cui non siamo responsabili. Se ne consigliano le relative verifiche prima d’iniziare il viaggio per le località desiderate.

PAVIA E PROVINCIA(PV)


DICEMBRE*
GENNAIO*
FEBBRAIO*
*
le date potrebbero variare per motivi organizzativi di cui non siamo responsabili. Se ne consigliano le relative verifiche prima d’iniziare il viaggio per le località desiderate.

BERGAMO E PROVINCIA(BG)


DICEMBRE* 06 ZANICA: festa patronale. 08 BREMBATE DI SOPRA: “fera del nono e del neut”. 10-12 BERGAMO: Santa Lucia. 19 TREVEGLIO: fiera d’antiquariato.
GENNAIO* 04 ALBANO S. ALESSANDRO: Madonna delle rose. 17 BERGAMO: S. Antonio Abate. 31 SELVINO: sagra di S. Giovanni Bosco.
FEBBRAIO* 01 ALBINO: sagra di Casale “dei Biligocc”. 11 BERGAMO: Madonna di Lourdes. 22 BERGAMO: carnevale. 22 CALUSCO D’ADDA: carnevale.
*
le date potrebbero variare per motivi organizzativi di cui non siamo responsabili. Se ne consigliano le relative verifiche prima d’iniziare il viaggio per le località desiderate.

                              5 VENETO


                         I N V E R N O

DICEMBRE*
GENNAIO*  06 RECOARO TERME: palio della strega(stria), GENNAIO QUINTO VICENTINO(VC): musica, arte, cultura “in villa”.
FEBBRAIO*
*
Date e numeri telefonici potrebbero variare per motivi organizzativi, di cui non siamo responsabili. Se ne consigliano le opportune verifiche prima d’iniziare il viaggio presso i luoghi desiderati.

PADOVA E PROVINCIA(PD)


DICEMBRE*
GENNAIO* 06 SAN MARTINO DI LUPARI(PD): festa della Befana con tradizionale pira.

FEBBRAIO* 01 SAN MARTINO DI LUPARI(PD): sagra della Madonna di Lourdes.
*
Date e numeri telefonici potrebbero variare per motivi organizzativi, di cui non siamo responsabili. Se ne consigliano le opportune verifiche prima d’iniziare il viaggio presso i luoghi desiderati.

VERONA E PROVINCIA(VR)


DICEMBRE* DICEMBRE/GENNAIO VERONA(VR): annuale appuntamento col presepio. Rassegna e mostra dei presepi che partecipano al concorso internazionale, all’arena, ed in parrocchia(info:0458006997). 9/13 VERONA(VR): fiera di Santa Lucia. Tradizionale fiera del giocattolo, che nella notte tra il 12 e 13 dicembre, la Santa porta in dono ai bambini.
GENNAIO* VERONA(VR): DATA DA DEFINIRSI carnevale veronese, con sfilata di carri allegorici di varie provenienze territoriali.
06 ANGIARI(VR)-BOVOLONE(VR)-CASTAGNARO(VR)-CERRO VERONESE(VR)-CONCAMARISE(VR)-FUMANE(VR)-GREZZANA(VR)-SAN MAURO DI SALINE(VR)-TERRAZZO(VR)-TREVENZUOLO(VR)-VELO VERONESE(VR)-festa della Befana: pittoreschi pupazzi , tradizionali falò, e degustazioni di prodotti tipici, caratterizzano le manifestazioni locali. PRIMA DECADE ROVEREDO DI GUA’(VR): sagra del radicchio rosso di Verona

FEBBRAIO* SAN GIOVANNI ILARIONE(VR): 1a DOMENICA sagra della seriosa; 14 sagra di S. Valentino; DOMENICA DI CARNEVALE carnevalone: tradizionale sfilata di maschere locali, con degustazione di tipicità gastronomiche. FEBBRAIO-MARZO TREVENZUOLO(VR)-ZIMELLA(VR)-MONTEFORTE D’ALPONE(VR)-CEREA(VR)–ISOLA DELLA SCALA(VR)–BOVOLONE(VR)–VILLAFR5ANCA DI VERONA(VR)–CASALEONE(VR)–ZEVIO(VR)–VIGASIO(VR)–festeggiamenti di carnevale con sfilate di carri e maschere caratteristiche dei vari paesi. 18-20 MINERBE(VR): sagra di S. Giuseppe.
*
Date e numeri telefonici potrebbero variare per motivi organizzativi, di cui non siamo responsabili. Se ne consigliano le opportune verifiche prima d’iniziare il viaggio presso i luoghi desiderati.


8 EMILIA ROMAGNA(BO-FE-FC-MO-PR-PC-RA-RE-RN)

I N V E R N O

BOLOGNA e PROVINCIA(BO)


DICEBRE* BOLOGNA: 1° MARTEDI mercatino dell’antiquariato. BOLOGNA: 2a DOMENICA E SABATO ANTECEDENTE mercato antiquario città di  Bologna. 14-24 BOLOGNA: fiera dell’antiquariato.
GENNAIO* BOLOGNA: 1° MARTEDI mercatino dell’antiquariato(info: 051 204883). 01-06 BOLOGNA: fiera dell’Epifania(info: 051 204883).
FEBBRAIO* BOLOGNA:  MARTEDI mercatino dell’antiquariato. BOLOGNA: 2a DOMENICA E SABATO ANTECEDENTE mercato antiquario città di  Bologna(info: 051 204883). FEBBRAIO/MARZO BOLOGNA: carnevale(info:051 204883). FEBBRAIO- MARZO SAN GIOVANNI IN PERSICETO: carnevale persicetano(info: 051 6812701). 23 CASTENASO: fiera straordi naria e tradi zionale “camminata di  Castenaso(info: 051 6059274). 23-02/03 CREVALCORE: carnevale dei bambini(info:051 988311).
*
date e numeri telefonici potrebbero variare per motivi di cui non siamo responsabili. Se ne consigliano le opportune verifiche, prima di mettersi in viaggio per raggiungere i luoghi desiderati.

FERRARA e PROVINCIA(FE)
DICEMBRE*
GENNAIO*
FEBBRAIO* 2a DOMENICA FERRARA: fiera del prodotto biologico(info:  0532 765011).
*
date e numeri telefonici potrebbero variare per motivi di cui non siamo responsabili. Se ne consigliano le opportune verifiche, prima di mettersi in viaggio per raggiungere i luoghi desiderati.

FORLI’-CESENA e PROVINCIA(FC)


DICEMBRE*
GENNAIO*  
FEBBRAIO*

*date e numeri telefonici potrebbero variare per motivi di cui non siamo responsabili. Se ne consigliano le opportune verifiche, prima di mettersi in viaggio per raggiungere i luoghi desiderati.

MODENA E PROVINCIA(MO)


DICEMBRE*
GENNAIO*
17,31 MODENA: fiera di  S. Antonio e di  S. Geminiano(info: 059 206541).
FEBBRAIO*
*date e numeri telefonici potrebbero variare per motivi di cui non siamo responsabili. Se ne consigliano le opportune verifiche, prima di mettersi in viaggio per raggiungere i luoghi desiderati.


PIACENZA E PROVINCIA(PC)


DICEMBRE* 07 BOBBIO: sagra della lumaca(info: 0523 962809).
GENNAIO*
FEBBRAIO*

*date e numeri telefonici potrebbero variare per motivi di cui non siamo responsabili. Se ne consigliano le opportune verifiche, prima di mettersi in viaggio per raggiungere i luoghi desiderati.


PARMA e PROVINCIA(PR)


DICEMBRE*
GENNAIO*
FEBBRAIO*

*date e numeri telefonici potrebbero variare per motivi di cui non siamo responsabili. Se ne consigliano le opportune verifiche, prima di mettersi in viaggio per raggiungere i luoghi desiderati.

RAVENNA e PROVINCIA(RA)


DICEMBRE*
GENNAIO*
19 SOLAROLO: festa del patrono, e sagra polenta e bisò(info: 0546 618461).
FEBBRAIO*
*date e numeri telefonici potrebbero variare per motivi di cui non siamo responsabili. Se ne consigliano le opportune verifiche, prima di mettersi in viaggio per raggiungere i luoghi desiderati.

REGGIO NELL’EMILIA e PROVINCIA(RE)

DICEMBRE*
GENNAIO*
FEBBRAIO*


RIMINI e PROVINCIA(RN)

DICEMBRE* 19-06/01 RIMINI: tradi zionale mercato natalizio in varie zone della città(info: 0541 54306).
GENNAIO*
FEBBRAIO*

*date e numeri telefonici potrebbero variare per motivi di cui non siamo responsabili. Se ne consigliano le opportune verifiche, prima di mettersi in viaggio per raggiungere i luoghi desiderati.



09 Toscana (AR-PT-LU-FI-SI-PI-LI-GR-MS-PO)


                I n v e r n o

AREZZO e PROVINCIA(AR)
DICEMBRE*
GENNAIO*
FEBBRAIO*

*date e numeri telefonici potrebbero variare per motivi di cui non siamo responsabili. Se ne consigliano le opportune verifiche, prima di mettersi in viaggio per raggiungere i luoghi desiderati.

PISTOIA e PROVINCIA(PT)


DICEMBRE*
GENNAIO*
FEBBRAIO*

*date e numeri telefonici potrebbero variare per motivi di cui non siamo responsabili. Se ne consigliano le opportune verifiche, prima di mettersi in viaggio per raggiungere i luoghi desiderati.

LUCCA e PROVINCIA(LU)


DICEMBRE*
GENNAIO*
FEBBRAIO*

*d
*date e numeri telefonici potrebbero variare per motivi di cui non siamo responsabili. Se ne consigliano le opportune verifiche, prima di mettersi in viaggio per raggiungere i luoghi desiderati.


FIRENZE E PROVINCIA(FI)


DICEMBRE*
GENNAIO*
FEBBRAIO*

*date e numeri telefonici potrebbero variare per motivi di cui non siamo responsabili. Se ne consigliano le opportune verifiche, prima di mettersi in viaggio per raggiungere i luoghi desiderati.

LIVORNO E PROVINCIA(LI)


DICEMBRE*
GENNAIO*
FEBBRAIO*

*date e numeri telefonici potrebbero variare per motivi di cui non siamo responsabili. Se ne consigliano le opportune verifiche, prima di mettersi in viaggio per raggiungere i luoghi desiderati.

PISA e PROVINCIA(PI)


DICEMBRE*
GENNAIO*
FEBBRAIO*

*date e numeri telefonici potrebbero variare per motivi di cui non siamo responsabili. Se ne consigliano le opportune verifiche, prima di mettersi in viaggio per raggiungere i luoghi desiderati.

SIENA e PROVINCIA(SI)


DICEMBRE*
GENNAIO*
FEBBRAIO*

*date e numeri telefonici potrebbero variare per motivi di cui non siamo responsabili. Se ne consigliano le opportune verifiche, prima di mettersi in viaggio per raggiungere i luoghi desiderati.

PRATO e PROVINCIA(PO)


DICEMBRE*
GENNAIO*
FEBBRAIO*

*date e numeri telefonici potrebbero variare per motivi di cui non siamo responsabili. Se ne consigliano le opportune verifiche, prima di mettersi in viaggio per raggiungere i luoghi desiderati.

GROSSETO e PROVINCIA(GR)


DICEMBRE*
GENNAIO*
FEBBRAIO*

*date e numeri telefonici potrebbero variare per motivi di cui non siamo responsabili. Se ne consigliano le opportune verifiche, prima di mettersi in viaggio per raggiungere i luoghi desiderati.


                                                         UMBRIA (PG-TR)




PERUGIA e PROVINCIA(PG)

DICEMBRE* FINE DICEMBRE-GENNAIO ORVIETO: Umbria jazz winter. 24-07 GENNAIO ASSISI:
mostra di presepi artigianali e relativo concorso.
GENNAIO* 20 CITTA DI CASTELLO: la sfilata”, corteo storico in costume medievale, per la festa di S.
 Sebastiano. CARNEVALE FOLIGNO: suggestiva manifestazione in costumi d’epoca, attraverso gli storici
palazzi cittadini. Durante il carnevale si rievoca anche la corsa della Quintana, con la consegna della lancia
d’oro spezzata.  

FEBBRAIO* 21-23 NORCIA: mostra mercato nazionale del tartufo nero. 25-27 NORCIA: mostra mercato
 dei prodotti enogastronimici tipici della Valnerina.
*
date e numeri telefonici potrebbero variare per motivi di cui non siamo responsabili. Se ne consigliano le opportune verifiche, prima di mettersi in viaggio per raggiungere i luoghi desiderati.

TERNI e PROVINCIA(TR)

DICEMBRE*

GENNAIO*
FEBBRAIO* 01-14 TERNI: “Sanvalentinoro”: mostra mercato dell’arte orafa, d’importanza nazionale. 14 TERNI: festa in onore di S .Valentino, ed assegnazione del premio per il miglior regalo come ”atto d’amore”.
*
date e numeri telefonici potrebbero variare per motivi di cui non siamo responsabili. Se ne consigliano le opportune verifiche, prima di mettersi in viaggio per raggiungere i luoghi desiderati.


12 LAZIO(RM-RI-VT-LT-FR)


I N V E R N O

ROMA E PROVINCIA(RM)
DICEMBRE*
GENNAIO*
FEBBRAIO*
BELLEGRA (Alt. m 815 s.l.m.) • Sagra della bruschetta (Febbraio)
*
date e numeri telefonici potrebbero variare per motivi di cui non siamo responsabili. Se ne consigliano le opportune verifiche, prima di mettersi in viaggio per raggiungere i luoghi desiderati.

VITERBO E PROVINCIA(VT)


DICEMBRE* 01-08 CANINO: sagra dell’olivo. 13-14 VETRALLA: “olio novello ed antichi sapori”. 24-31 IN QUASI TUTTI I  COMUNI DELLA PROVINCIA: presepi viventi e manifestazioni natalizie.
GENNAIO* 01 VITERBO: concerto di capodanno al Teatro dell’ Unione. 01-06 VITERBO, BASSANO IN TEVERINA, CHIA, CIVITA DI BAGNOREGIO, CORCHIANO, GROTTE DI CASTRO, SUTRI, TUSCANIA, VALLERANO, VEJANO:  presepio vivente. 17 QUASI TUTTI I COMUNI DELLA PROVINCIA: festa di S. Antonio Abate, con benedizione degli animali, degustazione di prodotti tipici,ed altre manifestazioni locali. 26 CASTEL S. ELIA: “maratonina dei tre comuni”, gara podistica. 28-29 VEJANO: sagra della zuppa.
FEBBRAIO* 23-04/03 RONCIGLIONE, ACQUAPENDENTE, CIVITA CASTELLANA, FABRICA DI ROMA, VETRALLA, VIGNANELLO: carnevale tipico, con varie sagre e manifestazioni caratteristiche.
*
date e numeri telefonici potrebbero variare per motivi di cui non siamo responsabili. Se ne consigliano le opportune verifiche, prima di mettersi in viaggio per raggiungere i luoghi desiderati.



                                                       ABRUZZO (TE-CH-AQ-PE)



PROVINCIA de L’AQUILA(AQ)

DICEMBRE*
GENNAIO:RIVISONDOLI(AQ) 5 :Presepe Vivente. Certamente il più noto presepe vivente d’Abruzzo, non ostante, quella del presepe vivente, sia una manifestazione piuttosto frequente. Forse perché nasce dallo scampato pericolo dei rischi di guerra, vuoi perchE il territorio stesso, sempre innevato, ne accresce la suggestione, sta di fatto che Rivisondoli È meta turistica molto ricercata e frequentata.
COLLELONGO (AQ): 16, 17 Le Cottore. Le cottore sono le caldaie di rame, dentro le quali vengono cotte varie pietanze tipiche, in onore di Sant’Antonio Abate. Il cibo risulta elemento portante del modo di esprimere la devozione al santo. Il granturco Ë uno di questi. I grani vengono messi in acqua per molto tempo, prima della cottura. CosI facendo si imbibiscono a tal punto da ingigantirsi, assumendo il nome dialettale : cicerocchi. Anche il complimento È tipico. Ai visitatori delle case entro le quali si effettua la cottura con le cottore, si offrono vino e dolci: il complimento. Suggestiva anche la riunione dei devoti all’interno di una vecchia cappella, dentro la quale si conserva una statua del Santo. Festosi canti propiziatori si protraggono fino a tarda ora. Interessante la gara tra le fanciulle del paese, che si cimentano nell’addobbo delle conche riscagnate.
VILLAVALLELONGA(AQ) 16 e 17 Panarda
SAN SEBASTIANO DI BISEGNA.(AQ): 20 Le panette di San Sebastiano . La manifestazione síinserisce tra quelle in onore del Santo protettore contro le malattie polmonari e le intemperie. E le panette ne costituiscono elemento propiziatorio. Una casa viene offerta da un devoto, che si assume l’onere della organizzazione della festa, per la preparazione delle panette. Parte integrante della festa sono il fuoco acceso davanti la casa, e le ceste addobbate destinate a contenere le panette. Per líoccasione si ornano di fiori e fiocchi colorati.

FEBBRAIO: CASTELVECCHIO SUBEQUO(AQ) 4 e 5 Processione verso la Fonte di S. Agata, protettrice del latte materno, ed in onore della quale le donne, dopo aver creato dei pani a forma di seno femminile, li portano alla Fonte, li immergono e poi li mangiano in senso propiziatorio.

*date e numeri telefonici potrebbero variare per motivi di cui non siamo responsabili. Se ne consigliano le opportune verifiche, prima di mettersi in viaggio per raggiungere i luoghi desiderati.


PROVINCIA  DI  TERAMO (TE)

DICEMBRE*
GENNAIO*: CERMIGNANO(TE) " 16 e 17 Canto di Questua
FEBBRAIO*: CORROPOLI(TE): 10 Festa di Santa Scolastica. Eí una tradizione molto sentita, di tradizione contadina. Come obiettivo principale ha quello di augurarsi una vita familiare serena, feconda, e, per le nubili, di poter trovare un buon marito. Di origine molto antica Ë anche la tradizionale abitudine di mangiare allíaperto, vicino alla chiesetta campaestre dedicata alla Santa,consumando cibo portato lI dalle proprie case.

*
date e numeri telefonici potrebbero variare per motivi di cui non siamo responsabili. Se ne consigliano le opportune verifiche, prima di mettersi in viaggio per raggiungere i luoghi desiderati.

PROVINCIA di CHIETI(CH)

DICEMBRE*
GENNAIO*
: LAMA DEI PELIGNI(CH) 6 Il Bacio del Bambino : suggestiva ricorrenza,comune a molti paesi abruzzesi, durante la quale si rinnova il culto per il Bambinello. I bambini del paese si recano in chiesa per baciare il loro protettore. La statua del Bambin Ges?, di Lama dei Peligni, È antica, ed È una delle 4 statuette antiche arrivate fino a noi, insieme a quelle di Calascio(AQ), di Palena(CH), di Bisenti(TE). La manifestazione risulta anche interessante per via del canto della Pasquetta, una augurale filastrocca, intonata dalle varie compagnie di questua che girano per le case del paese, augurando appunto prosperità e benessere collettivi.
FARA FILIORUM PETRI(CH) 16 Faloí delle Farchie
ORTONA(CH ): 20 celebrazione del Vaporetto. Il vaporetto È una caratteristica barca di cartapesta, che viene data alle fiamme, in onore di San Sebastiano. È uno spettacolo molto suggestivo ed interessante. Il vaporetto carico di petardi e di fuochi d'artificio, grazie ad un originale sistema propulsivo, viene fatto scorrere lungo un filo teso tra due edifici .La festa viene sostenuta per iniziativa soprattutto dei falegnami, che hanno l'abitudine di riunirsi all'interno delle loro botteghe. Qui si consuma un piatto tipico, a base di stoccafisso, lu puzzi

12/09/2018
Documenti allegati